Estratti dalla Photogallery



Testimonianze dalla residenza

Hope Mooberry (Missuri)
Residente A.A. 2010-11Studentessa di Ingegneria Edile presso Missouri University of Science and Technology I didn't understand what the Villalta was when I signed up to stay there during my semester...
Continua >

Mariacarla Galli
Residente A.A. 2011-12Master in Shipping e Logistica IV Edizione I forestieri di passaggio a Napoli in primis conservano le memorie del mare, della pizza, dell'odore meraviglioso di sfogliatelle e...
Continua >

Rana Amache (Beirut)
Rana Amache (Beirut)Residente A.A. 2010-11Dottoranda presso University Of Westminster - Cavendish CampusOn the 1st of June 2010, I arrived to Napoli, a strange city, where I knew absolutely no one....
Continua >

Rosa De Vito
Residente da A.A. 2008-09 a 2010-11Laureata in legge. Aspirante notaio Villa Alta è per me un’esperienza straordinaria, un momento di crescita personale, culturale e spirituale. Personale...
Continua >

Marilena Iannicola
Residentne da A.A. 2003-04 a 2010-11Laureata in legge. Lavora presso Banca di Italia Fino all’anno scorso ero una residente di Villa Alta o meglio quella che qualcuno avrebbe definito con...
Continua >

FAQ

Chi può alloggiare a Villalta?

Studentesse universitarie col desiderio di approfondire non solo lo specifico campo di studio, ma che abbiano il desiderio di coltivare tematiche e problematiche del mondo che ci circonda con la curiosità di avere una panoramica a 360° sul mondo

Come si entra a Villalta?

Per essere ammessa a Villalta occorre seguire l’iter di selezione che prevede l’invio della propria candidatura compreso di curriculum vitae, sostenere un soggiorno prova durante il quale la candidata dovrà sostenere un colloquio, dei test psicoattitudinali. In questa occasione alla candidata verrà data una panoramica globale sulla vita e le dinamiche del collegio.

I soggiorni prova si svolgono ogni anno nel periodo da luglio a settembre. Per prenotarsi bisogna compilare il form di ammissione nella sezione richiesta di ammissione.



Qual è la retta del collegio?

La retta del collegio Villalta dipende dal tipo di camera in cui si sceglie di alloggiare. Per la camera singola la retta massima è di € 950,00, per la stanza tripla di € 750,00.


Sono previste borse di studio in convenzione con l’INPDAP, con la Facoltà di Ingegneria della Federico II e con l’International Office della Federico II e della SUN.

Anche l’IPE mette a disposizione Borse di Studio per studenti fuori sede.


Per maggiori dettagli andare alla sezione Ammissione – Borse di studio.


Quali servizi sono compresi nella retta del collegio?

Attività culturali e bilancio delle competenze, incontri di formazione umana, professionale e spirituale.

- Sale studio e biblioteca
- Alloggio in camera singola/tripla
- Vitto completo (colazione, pranzo e cena)
- Cambio della biancheria da camera e da bagno
- Lavaggio biancheria personale
- Pulizia delle camere 
- Aria condizionata e connessione wireless

Come raggiungere il Collegio?

Villalta si trova nel cuore della rete dei trasporti pubblici di Napoli, a due passi da Piazza Amedeo dalla quale partono la linea della metropolitana 2 (per raggiungere facilmente  il centro storico, la Stazione Centrale e Fuorigrotta) e la linea della Funicolare Chiaia che porta al Vomero. Inoltre il Collegio dista solo pochi metri dalla Riviera di Chiaia per la quale passano numerose linee di autobus che collegano questa zona al resto di Napoli.



Come sono organizzati i pasti?

Il servizio è completo: comprende colazione (disponibile dalle 7.00 alle 9.00), pranzo (ore 13.30 ) e cena (ore 20:15). Il menu è fisso ed è studiato al fine di garantire una dieta equilibrata.